Loading...

multimateriale leggero

imballaggi in plastica

raccolta porta a porta

mercoledì
dalle ore 20:00 alle ore 24:00
Cosa conferire
  • piatti e bicchieri monouso
  • bottiglie di acqua e bibite
  • flaconi, taniche, dispenser e tubetti vuoti per detergenti, detersivi, shampoo e dentifricio
  • prodotti per l’igiene della persona e della casa
  • confezioni, contenitori, vaschette per alimenti
  • sacchetti, buste, cellophane e pellicole per alimenti
  • imballaggi in polistirolo
  • reggette stringipacchi
  • blister
  • reti e cassette per frutta e verdura
  • tovaglie in TNT [microfibre di polipropilene]
  • contenitori con sigle PET – PVC – PE – PP – PS.
Cosa non conferire
  • posate di plastica [conferire in secco]
  • giocattoli, arredi ed elettrodomestici in plastica e/o gomma
  • contenitori pieni
  • contenitori per acidi, colle, insetticidi, solventi, vernici
  • contenitori per materiali pericolosi, tossici, infiammabili
  • tutti i contenitori etichettati con le sigle T/F
  • parti in metallo di grandi dimensioni o accoppiate ad altri materiali
  • parti meccaniche [conferire come ingombranti].
come conferire

Gli imballaggi in plastica, insieme a quelli in metallo [alluminio, banda stagnata e metalli] vanno conferiti puliti, utilizzando l’Ecobox da 50 litri di colore giallo in dotazione, utilizzando un sacchetto qualsiasi [anche quello della spesa] o ritirato, a pagamento, al distributore automatico in Viale della Democrazia, in prossimità dell’ufficio anagrafe.

Esporre il mastello davanti alla propria abitazione il mercoledì, dalle ore 20:00 alle 24:00, con il manico antirandagismo rivolto in avanti. Dopo lo svuotamento, l’utente dovrà ritirare il contenitore dal suolo pubblico.

perchè differenziare la plastica?

I materiali nobili, come plastica, alluminio, metalli, banda stagnata e latta, raccolti in modo differenziato vengono inviati in appositi centri, selezionati per categoria e avviati al riuso.

contenitore-plastica
plastica-diventa-plastica

ABBANDONARE I RIFIUTI È UN REATO. FA AUMENTARE IL COSTO DEI SERVIZI E DETURPA IL NOSTRO PAESE.

Campagna contro l’abbandono abusivo dei rifiuti. Se vedi un abbandono di rifiuti contatta le forze dell’ordine o chiama il comando di Polizia Municipale di Acerra al numero 081 5219011 oppure il numero verde 800 585912

campagna-abbandono-rifiuti