Loading...

secco residuale

non riciclabile

raccolta porta a porta

lunedì
dalle ore 20:00 alle ore 24:00
Cosa conferire
  • posate in plastica [se non recanti le sigle PE, PET, PVC, PP]
  • oggetti in plastica [non recanti le sigle PE, PET, PVC e PP]
  • gomma
  • carta carbone, oleata, da forno, plastificata, vetrata
  • polveri e sacchetti dell’aspirapolvere
  • piccoli oggetti in legno verniciato
  • spugne sintetiche
  • stracci sporchi
  • pannolini e assorbenti
  • giocattoli [non elettrici ed elettronici]
  • CD, DVD, cassette audio e video
  • cocci di vaso e porcellana, cicche di sigarette
  • penne, pettini, calze in nylon
  • cosmetici, spazzolini
  • lampadine di vecchia generazione (a filamenti)
  • lumini votivi
  • piccoli vasi di piante.
Cosa non conferire
  • sostanze liquide ed incandescenti
  • inerti [contattare ditte specializzate]
  • lampadine fluorescenti [sono raee]
  • lampadine a risparmio energetico [sono raee]
  • neon [sono raee]
  • pezzi di ferro piccoli [vanno in metalli]
  • pezzi di ferro grandi quantità [vanno in ingombranti]
  • imballaggi di varia natura
  • abiti
  • pneumatici
  • sfalci e potature
  • rifiuti speciali [tossici, toner, solventi, diluenti e vernici]
  • tutto quanto può essere conferito e recuperato in modo differenziato.
come conferire

I rifiuti secchi non riciclabili vanno separati dai restanti rifiuti e conferiti nell’Ecobox da 40 litri grigio in dotazione. Esporre il mastello davanti alla propria abitazione, il lunedì, dalle ore 20:00 alle ore 24:00.

Dopo lo svuotamento, l’utente  dovrà ritirare i contenitori dal suolo pubblico.

perchè differenziare il secco residuale?

Per poter passare dall’inciviltà dei rifiuti alla civiltà del riuso, del riciclo e della riduzione dei rifiuti, è importante fare la raccolta differenziata in modo tale da non conferire nel secco residuale tutto ciò che può trovare nuova vita.

contenitore-secco
secco-cosa-diventa

ABBANDONARE I RIFIUTI È UN REATO. FA AUMENTARE IL COSTO DEI SERVIZI E DETURPA IL NOSTRO PAESE.

Campagna contro l’abbandono abusivo dei rifiuti. Se vedi un abbandono di rifiuti contatta le forze dell’ordine o chiama il comando di Polizia Municipale di Acerra al numero 081 5219011 oppure il numero verde 800 585912

campagna-abbandono-rifiuti